sabato 21 dicembre 2013

Solstizio d'inverno



Oggi 21 dicembre è il solstizio d'inverno nell'emisfero nord e parallelamente il solstizio d'estate nell'emisfero australe.
Nell'emisfero nord avremo il giorno più corto e la notte più lunga; di solito è anche la più fredda perché l'asse di rotazione della Terra è rivolto a 23° di distanza dal Sole.



E quando il polo nord della Terra è nella notte continua, molte note tradizioni sono associate a questo momento, come la celebrazione che si svolge nel sito neolitico di Stonehenge dove druidi, pagani, curiosi e turisti si affollano per assistere al sorgere del Sole.

1 commento:

Leone Gattopardo ha detto...

Quando i fenomeni della natura fanno connubio con l'arte dell 'uomo lo spettacolo diventa semplicemente incantevole e ti prende l'anima!!!!!!!!!!!!!