mercoledì 24 agosto 2016

I murales di Matt Willey per salvare le api



Nel tentativo di aumentare la consapevolezza circa la situazione critica delle api, ovvero della sindrome dello spopolamento degli alveari, l'artista newyorkese Matt Willey ha fondato la Good of the Hive Initiative, un ambizioso progetto consistente nel dipingere personalmente 50.000 murales con le api, in tutto il mondo.



Il numero in sé non è arbitrario, infatti ci vogliono molte api per sostenere un alveare sano.



Finora Willey ha completato 7 murales tra i quali, uno presso la sede Burt’s Bees.



L'artista continua ad annotare meticolosamente il numero delle api di ogni pezzo che dipinge, condividendo i suoi progressi sul suo sito web.



Per maggiori informazioni è possibile leggere un'intervista con l'artista rilasciata presso il Center for Humans and Nature website e seguire i suoi progressi su Instagram.

sabato 20 agosto 2016

Boutique "Purple Fishbowl" dove si possono indossare i quadri preferiti



Nella boutique indonesiana Purple Fishbowl di M Gazel, famose opere d'arte vengono dipinte su camicette, gonne e abiti femminili.



Da "Notte stellata" di Vincent van Gogh, alle "Ninfee" di Claude Monet, alla "Grande Onda" di Katsushika Hokusai, a "L'Ultima Cena" di Leonardo da Vinci" l'intero negozio è come un museo da indossare.



Gli abiti eleganti sono perfetti per chiunque, sia per coloro che amano o no l'arte.



Anche se l'idea di utilizzare opere d'arte al di fuori di un museo non è originale, va detto che la boutique indonesiana ha saputo coniugare con raffinatezza la semplice eleganza con pezzi unici di grandi artisti e questo merita, secondo me, almeno una visita al sito su Etsy.

venerdì 19 agosto 2016

Nuove foto sbalorditive del pianeta Marte inviate dalla sonda MRO alla Terra

Il Mars Reconnaissance Orbiter è presente dal 2006 nell'orbita del pianeta Marte.
Usando la sua macchina fotografica, la sonda spaziale polifunzionale, ci offre ogni mese da dieci anni, le immagini del pianeta rosso.
Le ultime immagini fornite sul sito, web dedicato a questa missione, sono impressionanti nei dettagli come potete vedere in questa minuscola selezione.











lunedì 15 agosto 2016

Tradizionale posa a mare dei lumini a Savona 2016



E' una tradizione molto sentita in tutta la Riviera, infatti nel periodo estivo, è tipico abbandonare sul mare calmo migliaia di lumini di cera accesi, per creare la sensazione di un vasto incendio sul mare.
Particolarmente estesa e spettacolare l'illuminazione del mare che avviene la notte del 14 agosto a Savona, la Tradizionale posa a mare dei lumini.
Secondo le credenze popolari, posare un lumino a mare permette di esprimere un desiderio.

E quest'anno mi sono cimentata nel fare un video, tanto per rendere partecipi quanti non ne erano a conoscenza. Nel video oltra alla distesa di minuscole luci sul mare, ho ripreso un drone, visibile come una piccola luce rossa nel cielo e una lanterna cinese, che lanciata assieme a molte altre hanno contribuito a rendere ancora più suggestiva la serata.

sabato 13 agosto 2016

Nuove barriere coralline di carta di Amy Eisenfeld Genser



Per l'artista del Connecticut Amy Eisenfeld Genser, la carta è pigmento, infatti usando vari tipi di carta, tra cui la carta di gelso, prepara rotolini strettamente arrotolati con i quali crea colonie di corallo.



I rotolini di carta di spessori e colori differenti vengono dall'artista assemblati, uniti e tagliati in varie altezze per poi essere fissati su carta o su masonite.



Ultimamente a Genser è stato dato l'incaricato di creare un grande murale per il Nemours Alfred I. duPont Hospital for Children, dove crea una piacevole vista sull'oceano nella caffetteria.



L'artista ha esposto le sue "barriere coralline" in tutti gli Stati Uniti e in Europa con Elisa Contemporary Art e Galerie NUMMER40.

Ulteriori immagini del suo recente lavoro, sono visibili nel suo portfolio.

giovedì 11 agosto 2016

"Flower Girls" silhouette vestite di fiori di Lim Zhi Wei



L'artista di Kuala Lumpur, Malesia, Lim Zhi Wei ha creato la serie Flower Girls



Con brevi, ma sapienti tratti, disegna visi e busti di graziose, giovani donne



che poi veste con ricchi e stupendi abiti di fiori



realizzati con petali di orchidee, foglie, rose, garofani...



Ogni giorno l'artista aggiunge nuove creazioni sulla sua pagina Instagram facilitandoci il compito di seguire e ammirare le ultime novità.

martedì 9 agosto 2016

"Sotto la superficie" le porcellane sezionate chirurgicamente di Beccy Ridsdel



L'artista UK Beccy Ridsdel sezionando parti di piatti in porcellana, rivela sorprendenti decorazioni colorate all'interno dei loro bordi.



L'artista, riferendosi alle parti sollevate delle porcellane, le descrive come "dissezioni in corso", infatti usa strumenti chirurgici reali per aumentare ulteriormente la loro natura anatomica.



Intitolata "Under the Surface", la serie in corso suggerisce che ogni tazza o piatto di porcellana ha una biologia interna di decorazioni floreali che possono essere esplorate rimuovendo le parti esterne.



Molti degli ultimi pezzi creati dall'artista sono attualmente disponibili nel suo negozio on-line o seguitela sulla sua pagina Facebook.